News

Polvere di ossido di alluminio al 99% per smalto ceramico

Lo smalto è un componente importante delle piastrelle di ceramica. Un buon smalto non solo può migliorare la praticità delle piastrelle di ceramica, ma ne migliora anche l’estetica e la qualità. L’aggiunta del 99% di polvere di ossido di alluminio 6000 # e 8000 # allo smalto delle piastrelle di ceramica può migliorarne la resistenza all’usura, ai graffi, alla corrosione e altre prestazioni. Anche il costo della polvere di ossido di alluminio è molto inferiore a quello della polvere di silicato di zirconio.

Polvere di Ossido di Alluminio Bianco F240 F360 F800 per vernici UV

I rivestimenti UV, noti anche come rivestimenti fotosensibili o rivestimenti fotoindurenti, utilizzano in genere la radiazione ultravioletta come fonte di energia di polimerizzazione e possono solidificarsi rapidamente in una pellicola senza necessità di riscaldamento. I rivestimenti polimerizzabili ai raggi UV possono essere applicati su diversi substrati come carta, plastica PVC, legno, pelle e altri materiali. La polvere di allumina fusa è un importante additivo funzionale nei rivestimenti UV, oltre alle resine fotosensibili, agli agenti filmogeni e ai fotoiniziatori. Le grane comunemente utilizzate sono le polveri di ossido di alluminio bianco F240, F360 e F800.

Elettrocorindone bianco 24A F230 Polvere Termoisolante

La polvere isolante utilizzata per la sinterizzazione delle lastre ceramiche si riferisce solitamente al materiale isolante distribuito sotto il contenitore durante il processo di sinterizzazione delle lastre ceramiche sinterizzate. L’uso dell’elettrocorindone bianco 24A F230 per la sinterizzazione della polvere isolante della lastra ceramica presenta evidenti vantaggi.

Elettrocorindone bianco 25A 24A 23A Specifiche

Elettrocorindone bianco, noto anche come ossido di alluminio fuso bianco. I tipi di elettrocorindone bianco 25A 24A 23A sono tipi abrasivi nel mercato russo in base alla purezza e alla grana dell’ossido di alluminio. L’elettrocorindone bianco 25A 24A 23A è un abrasivo resistente alle alte temperature sotto forma di granuli e polvere. È composto principalmente da ossido di alluminio (Al2O3), ma in realtà è corindone artificiale e le prestazioni degli abrasivi artificiali non sono inferiori a quelle degli abrasivi naturali. Può contenere piccole quantità di altre impurità. È prodotto mediante fusione ad arco di polvere sfusa di ossido di alluminio industriale.

Come identificare la sabbia di allumina fusa bianca e la sabbia di quarzo?

Poiché l’aspetto dell’allumina fusa bianca e del quarzo sono simili, alcuni fornitori di allumina fusa bianca mescolano sabbia di quarzo nella sabbia. Ciò è molto dannoso per la qualità e causa una scarsa prestazione di macinazione. Per identificare l’allumina fusa bianca (WFA) e la sabbia di quarzo, gli utenti possono considerare le seguenti caratteristiche:

 Il vantaggio dell’ossido di alluminio bianco a basso contenuto di sodio

L’ossido di alluminio bianco a basso contenuto di sodio è una forma avanzata di corindone bianco. L’ossido di alluminio fuso bianco con un contenuto di Na2O inferiore allo 0,2% e inferiore allo 0,1% viene fuso da una miscela di polvere di allumina a basso contenuto di soda e additivi speciali. Riduce il processo di fusione β Il contenuto di allumina ha aumentato il tasso di conversione dell’ossido di alluminio α. β L’ossido di alluminio è dannoso per tutti gli aspetti delle prestazioni dell’allumina bianca senza alcun beneficio. Ha un impatto negativo sulla microdurezza, sulla resistenza alla flessione, sulle proprietà termodinamiche, sul peso specifico e sulla densità dell’allumina bianca. Il tasso di conversione della fase α dei WFA normali è di circa il 90% con un contenuto di sodio dello 0,3-0,4%. Ciò non favorisce le migliori prestazioni di macinazione e resistenza al fuoco dell’allumina bianca.

Differenza tra allumina fusa bianca e quarzo

L’allumina fusa bianca e la sabbia di quarzo sono entrambi prodotti minerali bianchi semitrasparenti ed è difficile vedere la differenza nell’aspetto con la stessa dimensione delle particelle e morfologia. Tuttavia, ci sono differenze significative tra i due sotto vari aspetti, che si riflettono principalmente nei seguenti aspetti:

Differenze tra corindone bianco e corindone bruno

Il corindone bianco e il corindone marrone sono entrambe materie prime di ossido di alluminio fuso. Sono comunemente utilizzati in settori quali quelli degli abrasivi, dei refrattari, della sabbiatura e molatura e dell’abrasione. Tuttavia, ci sono molte differenze tra loro.

Elettro corindone bianco 25A F180 F220 F240 per microcemento

L’elettrocorindone bianco F180, F220 e F240 è adatto per lo stucco bicomponente in microcemento di gruppo A. Ha una migliore resistenza all’usura, resistenza alla corrosione e resistenza alle alte temperature rispetto alla sabbia di quarzo. Il microcemento, noto anche come cemento Taikoo, è un nuovo tipo di materiale da costruzione emerso negli ultimi anni. Può ottenere una perfetta integrazione del terreno, della parete e del tetto. È simile alla pavimentazione in poliuretano a base d’acqua. Il microcemento è un materiale decorativo realizzato fondendo microcemento con resina e aggiungendo materiali resistenti all’usura. Presenta vantaggi come una buona resistenza all’usura, impermeabilità, resistenza alla corrosione e proprietà antibatteriche. 

Torna su